Forte richiesta di intermediazioni ipotecarie

Ogni mese Hyposcout tratta tra le 70 e le 100 richieste di intermediazione online

Il cambiamento nel settore bancario, segnato dal passaggio dalla banca ai fornitori online, va a vantaggio dell’intermediatore di ipoteche online Hyposcout. La società zurighese si mostra soddisfatta dello sviluppo che sta vivendo. Grazie a interventi mirati nella comunicazione e nel marketing, la società si è affermata sul mercato e oggi tratta tra le 70 e le 100 richieste di intermediazione al mese. Non a tutte le richieste viene accordato un credito poiché i richiedenti sono sottoposti a severe valutazioni del merito creditizio e della solvibilità, e non tutti le superano.

Il modello online della intermediazione di ipoteche garantita da pegno immobiliare interessa soprattutto investitori qualificati che agiscono da fornitori di capitali e apre ad esempio nuove prospettive alle società immobiliari per il finanziamento di immobili. Lo scorso anno la società ha negoziato con successo un credito di 7 milioni di franchi svizzeri, concessi da una fondazione collettiva svizzera a una società immobiliare svizzera.